News

16/03/2018

AdE: nuovo modello per l’imposta sostitutiva sui finanziamenti


L’Agenzia delle Entrate, mediante il Provvedimento del 23 novembre 2017, prot. 270335/2017, ha approvato il nuovo modello di dichiarazione dell’imposta sostitutiva sui finanziamenti a medio-lungo termine, nonché le relative istruzioni e le specifiche tecniche per la trasmissione telematica, da utilizzare per presentare la dichiarazione sulle imposte sostitutive dovute sulle operazioni di finanziamento. Il modello serve anche per procedere alla liquidazione del saldo e dell’acconto dell’imposta stessa.

Si rileva che le operazioni di credito a medio e lungo termine sono assoggettate su opzione esplicita ad un sistema fiscale agevolato di cui alla disciplina contenuta negli artt. 15-20-bis, D.P.R. 601/1973, successivamente modificata dall’art. 7-quater, co. da 33 a 35, D.L. 193/2016, conv. con modif. dalla L. 225/2016.

La dichiarazione può essere presentata direttamente dal contribuente o tramite intermediari abilitati esclusivamente in via telematica all’Agenzia delle Entrate.

Pertanto, da gennaio 2018 tutti gli utenti sono tenuti a presentare, entro quattro mesi dalla chiusura dell’esercizio, la dichiarazione contenente l’indicazione delle operazioni di finanziamento effettuate nel corso dell’esercizio stesso, distintamente per tipologia di imposta applicabile, con il nuovo modello.

imposte