News

18/02/2019

Il Tribunale UE “legittima” i tax rulings del Belgio


Il Tribunale UE “legittima” i tax rulings del Belgio: le esenzioni sugli utili in eccesso non costituiscono aiuto di stato

Con la sentenza del 14 febbraio 2019, causa T-131/16 (cause riunite T-131/16, T-263/16) Belgio c. Commissione, il Tribunale UE ha annullato la decisione  C(2015) 9887 final della Commissione, dell’11 gennaio 2016, relativa al regime di aiuti di Stato concernente l’esenzione degli utili in eccesso concessa dal Belgio con tax rulings rilasciati in favore di 55 beneficiari.

Il Belgio dal 2005 ha introdotto un sistema di esonero da tassazione sui profili in eccesso (rispetto a quelli che avrebbe realizzato ipoteticamente una società non legata ad un gruppo internazionale) di filiali belghe appartenenti a gruppi multinazionali.

Nella suddetta decisione la Commissione europea ha stabilito che il sistema degli utili in eccesso conferirebbe ai suoi destinatari un aiuto di Stato. Il sistema in parola derogherebbe, infatti, alla regola generale prevista nel diritto tributario belga secondo cui le società residenti o che esercitano le loro attività attraverso una stabile organizzazione in Belgio sono assoggettate a imposizione con il totale del loro utile imponibile, calcolato come punto di partenza sulla base dei rispettivi utili realmente registrati.

Una parte degli utili registrati dalle imprese belghe appartenenti a gruppi multinazionali sarebbe così esentata dall’imposta sulle società belga, il che comporterebbe una disparità di trattamento tra società che si troverebbero in una situazione di fatto e giuridica equiparabile rispetto all’obiettivo perseguito dalla legge interna, ossia di assoggettare a imposta gli utili di tutte le società imponibili in Belgio.

Ebbene, il Tribunale ha ritenuto che il regime applicato dal governo belga non viola la disciplina in tema di aiuti di Stato, così “salvando” i tax rulings “incriminati”, in quanto la decisione della Commissione si fondava sull’errato presupposto che l’esenzione degli utili in eccesso non richiedesse ulteriori misure di applicazione a ciascun beneficiario e dunque fosse il risultato di un approccio sistematico.

 

belgio