SFEF

2011/3

Strumenti finanziari e fiscalità per la crescita del Paese


L’articolo esamina come la leva fiscale possa contribuire al potenziamento del mercato dei titoli, veicolando il risparmio verso economie “sane” e rimuovendone gli eventuali ostacoli. Sul primo versante, l’Autore illustra le più recenti novità, dallo scudo fiscale al rafforzamento delle misure di contrasto ai trasferimenti illeciti di attività economiche e finanziarie all’estero, dal monitoraggio fiscale al potenziamento dello scambio di informazioni, dalla modifica della disciplina CFC ai progetti di revisione delle Convenzioni internazionali contro le doppie imposizioni. Sul secondo versante, nel contesto della più ampia discussione sul riordino del regime fiscale dei redditi di capitale e dei redditi finanziari in chiave di trasparenza e competitività internazionale, l’Autore si sofferma in particolare sulle problematiche degli OICVM italiani.

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.

Indice

Archivio della rivista