SFEF

2011/4

Adempimenti fiscali e antiriciclaggio a carico degli intermediari


In merito alla lotta all’evasione fiscale il legislatore italiano ha elaborato una serie di provvedimenti che permettono di monitorare e controllare i rapporti dei contribuenti con le autorità. Con il presente contributo si cercherà di dare delle indicazioni relativamente alle principali incombenze a carico degli intermediari finanziari (banche, Sim, Sgr, società fiduciarie, ecc.) e agli obblighi che il legislatore pone a carico degli stessi con lo scopo di supportare l’azione dell’autorità. Sono stati infatti previsti, in ambito fiscale, ampi obblighi di segnalazione delle operazioni da parte degli intermediari finanziari nei confronti del Fisco: essi possono essere suddivisi in adempimenti sistemici e adempimenti su richiesta, da ottemperare nel caso di istanza da parte dell’Amministrazione finanziaria.

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.