SFEF

2012/6

Informativa richiesta alle società quotate sulle operazioni con parti correlate


L’esigenza di assicurare la massima trasparenza nell’informativa finanziaria delle società quotate ha reso di grande attualità la compliance con i principi contabili internazionali IAS/IFRS (nel seguito, “principi IFRS”) e le norme di legge nazionali che disciplinano le operazioni con parti correlate. Scopo del presente lavoro è, dopo aver fornito una breve sintesi degli obblighi informativi per una società quotata (nel seguito “la società” o “l’emittente”), identificarne gli impatti sul contenuto della relazione sulla gestione e del bilancio (schemi di bilancio e note esplicative) e le eventuali problematiche applicative. Il presente contributo non prende in considerazione gli ulteriori obblighi di informativa sulle operazioni con parti correlate assolti dall’emittente mediante la predisposizione di specifici documenti informativi.

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.

Indice

Archivio della rivista