SFEF

2018/37

La società semplice: profili fiscali, civilistici e di amministrazione


Negli ultimi anni si assiste ad una crescente sensibilità dei titolari di grandi patrimoni rispetto a temi quali la protezione e la pianificazione. Ne deriva la sempre più frequente attenzione verso modalità di organizzazione del patrimonio alternative alla detenzione diretta come persone fisiche; donde il rinnovato interesse, tra i vari strumenti disponibili, per l’utilizzo della società semplice come “cassaforte” dei beni di famiglia. Il presente contributo esamina le principali caratteristiche civilistiche dello strumento, anche alla luce dei recenti, autorevoli interventi del Notariato. Contestualmente vengono trattati approfonditamente i profili fiscali, sia ai fini delle imposte dirette che indirette, considerando sia la prospettiva della società semplice in sé che quella dei soci. Gli autori si soffermano altresì su alcuni aspetti amministrativi e operativi. 

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.