News

22/10/2013

Versamento dell'imposta sulle transazioni finanziarie


Il 16 ottobre è scaduto il termine per il versamento della imposta sulle transazioni finanziarie dovuta sui trasferimenti di proprietà di azioni e altri strumenti finanziari partecipativi  e sugli ordini ad alta frequenza relativi ai predetti trasferimenti (art. 1, commi 491 e 495, della Legge di stabilità per il 2013), effettuati fino al 30 settembre 2013. Inoltre, entro la stessa data doveva essere versata l’imposta sulle operazioni su strumenti finanziari derivati (comma 492) e sugli ordini ad alta frequenza di strumenti finanziari derivati e valori mobiliari, effettuati nel mese di settembre 2013, e dovevano essere eseguiti gli obblighi strumentali. I versamenti a cura della Società di Gestione Accentrata (articolo 80 del TUF), relativi a operazioni effettuate dai deleganti fino al 30 settembre 2013, devono invece essere eseguiti entro il 16 novembre 2013. Si ricorda che la risoluzione 4 ottobre 2013, n. 62/E ha istituito i codici tributo per il versamento mediante F24 della imposta sulle transazioni finanziarie. Si rinvia al D.M. 21 febbraio 2013, art. 19, e al  Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 18 luglio per approfondimenti sulle modalità di versamento.