News

24/06/2013

Confermata la proroga dei versamenti delle imposte da UNICO e IRAP per i contribuenti con gli studi di settore


È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 139 di sabato 15 giugno 2013 il D.p.c.m. 13.06.2013 che prevede la proroga dei versamenti delle imposte derivante dai modelli UNICO e IRAP, decreto preannunciato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze con comunicato stampa n. 94 del 13 giugno 2013. La proroga è confermata per i soggetti (persone fisiche e non) che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito per ciascuno studio di settore dal relativo decreto di approvazione. I termini di versamento delle imposte dovranno essere effettuati da tali soggetti entro l'8 luglio 2013 (anziché entro il 17 giugno), senza alcuna maggiorazione, ovvero dal 9 luglio 2013 al 20 agosto 2013 (anziché dal 18 giugno al 17 luglio), maggiorando le somme da versare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo. La proroga si applica anche ai soggetti che partecipano a società, associazioni e imprese che svolgono attività per le quali sono stati elaborati gli studi di settore.