Attualità

01/07/2021

La “nuova” normativa europea in tema di E-Commerce

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto di recepimento


  Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto di recepimento della “nuova” normativa europea in tema di E-Commerce   Nella Gazzetta Ufficiale n. 141 del 15 giugno 2021 è stato pubblicato il d.lgs. 25 maggio 2021, n. 83, volto a recepire gli artt. 2 e 3 della Direttiva UE 2017/2455 del Consiglio del 5 dicembre 2017, che ha modificato le direttive 2006/112/CE e 2009/132/CE per quanto riguarda taluni obblighi in materia di imposta sul valore aggiunto per le prestazioni di servizi e le vendite a distanza di beni, e la direttiva UE 2019/1995 del Consiglio del 21 novembre 2019 che ha modificato ...
iStock-1138719811
Imposta di bollo su contratti di conti di moneta elettronica e conti di pagamento: le recenti indicazioni della prassi Con la risposta ad interpello n. 421 del 16 giugno 2021 l’Agenzia delle Entrate ha offerto importanti chiarimenti in merito all’applicazione dell’imposta di bollo ai servizi di pagamento attivati da una banca attraverso i nuovi dispositivi di moneta elettronica (quali ad esempio le app mobile per smartphone) e ai conti di pagamento. L'imposta di bollo è disciplinata dal D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, che, all'art. 1, stabilisce sono soggetti all'imposta di bollo gli atti, ...
moneta elettronica
Chiarimenti sull'applicazione dei limiti di operatività per le società di comodo e per le società in perdita sistematica per il periodo d'imposta 2020 La risposta ad interrogazione parlamentare n. 5-06289del 23 giugno 2021 chiarisce che l’Agenzia delle Entrate valuterà caso per caso, in base alle previsioni rispettivamente recate dall'art. 30, co. 4-bis, della legge n. 724 del 1994 e dall'art. 2, co. 36-decies, del D.L. n. 138 del 2011, gli interpelli presentati ai sensi dell'articolo 11, co. 1, lett.b), della legge n. 212 del 2000, da parte delle società che intendano dimostrare come l'emergenza ...
iStock-1301188749
Il Consiglio europeo durante la riunione del 22 febbraio 2021 ha approvato l’inserimento della Dominica nella lista Ue delle giurisdizioni non cooperative ai fini fiscali e lo spostamento di Barbados nella lista dei Paesi attualmente sotto monitoraggio per l’attuazione delle riforme. È stata aggiunta al monitoraggio la Giamaica, essendosi impegnata a modificare o abolire il proprio regime fiscale dannoso (zona economica speciale) entro fine 2022 ed è stata concessa una proroga del termine per l’adempimento dei loro impegni ad Australia e Giordania. Sono, inoltre, stati concessi altri quattro ...
black list
 Obiettivi di riforma fiscale nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza “La riforma fiscale è tra le azioni chiave per dare risposta alle debolezze strutturali del Paese e in tal senso è parte integrante della ripresa che si intende innescare anche grazie alle risorse europee”. Tanto si legge nel testo del PNRR (il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che dà attuazione al Recovery Plan) presentato in Parlamento, il 26 aprile del 2021, dal Primo Ministro Mario Draghi. La riforma fiscale ha un duplice scopo: da un lato definire nuove misure volte a favorire la semplificazione del sistema ...
RESILIENZA
  La presunzione di distribuzione degli utili, tipica delle società di capitali a ristretta base sociale, trova applicazione anche quando la società è estinta. Questo è il principio di diritto affermato di recente dalla Corte di Cassazione nell’ordinanza n. 10732 del 22 aprile 2021. La vicenda traeva origine da un accertamento emesso nei confronti di una società di capitali a cui, una volta riscontrata la presenza di utili extracontabili, era stata applicata la presunzione in forza della quale essi vengono considerati ripartiti, in proporzione alla loro quota di partecipazione, tra i soci. Uno ...
distrib utili
Il 23 marzo 2021 l’Agenzia delle entrate ha pubblicato la Circolare n. 3, mediante la quale sono stati forniti importanti chiarimenti interpretativi in merito all’imposta sui servizi digitali, a fronte dei contributi pervenuti in esito alla procedura di consultazione pubblica cui era stato sottoposto il Provvedimento attuativo dell’imposta stessa. Trattando i numerosi argomenti di interesse procedendo per aree tematiche omogenee e in coerenza rispetto al contenuto delle disposizioni di legge e del Provvedimento ministeriale Prot. n. 13185/2021, pubblicato il 15 gennaio 2021 – sono dunque ...
SD
A brevissima distanza dalla formulazione della relativa Proposta, nel luglio dello scorso anno, il 25 marzo 2021 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il testo della Direttiva (UE) 2021/514 del 22 marzo 2021 (c.d. “Direttiva DAC 7”), volta ad introdurre ulteriori modifiche all’originaria Direttiva 2011/16/UE in tema di cooperazione amministrativa nel settore fiscale. Anzitutto (e con efficacia a decorrere dal 1° gennaio 2023) la Direttiva impone nuovi obblighi di comunicazione in capo ai gestori delle piattaforme digitali, anche qualora essi, pur svolgendo attività ...
dac
  L’Agenzia delle entrate, con la risposta ad interpello n. 125 del 24 febbraio 2021, ha fornito ulteriori chiarimenti in relazione all’ambito di applicazione del disposto di cui all’art. 26, comma 5-bis, del d.p.r. n. 600/1973 che, come noto, in deroga al disposto di cui al comma 5 della stessa disposizione, prevede un regime di esenzione da ritenuta con riferimento agli interessi e agli altri proventi derivanti da finanziamenti a medio e lungo termine erogati alle imprese da determinati soggetti esteri. In particolare, con il sopracitato documento di prassi, l’Agenzia delle entrate ...
FINANZIAMENTI ESTERI
Con la recente risposta ad interpello n. 159 dell’8 marzo 2021, l’Agenzia delle entrate ha fornito taluni chiarimenti in materia di fiscalità finanziaria, escludendo il realizzo di plusvalenze imponibili ex art. 67 del Tuir in caso di trasferimento di titoli da un mandato fiduciario cointestato ad un dossier intestato ad uno solo dei depositanti originari a seguito del decesso di uno dei cointestatari. In particolare, il caso di specie riguarda una società fiduciaria “statica” che, sia nel caso di intestazione diretta che di amministrazione senza intestazione, agisce come sostituto d’imposta ...
MANDATO FIDUCIARIO