Attualità

Con la risposta ad interpello n. 89 del 9 marzo 2020, l’Agenzia delle entrate ha fornito chiarimenti circa il trattamento fiscale dei compensi ritraibili da una NewCo, costituita dall’istante come mero veicolo per svolgere funzioni di amministratore delegato. In particolare, l’interrogativo sottoposto all’Amministrazione finanziaria verte sulla possibilità o meno di ricondurre tale operazione nell’ambito di applicazione dell’art. 37, comma 3, del d.p.r. 29 settembre 1973, n. 600. Si ricorda che, la sopracitata disposizione dispone che “In sede di rettifica o di accertamento d’ufficio ...
Interposizione
La Corte di Giustizia UE ha statuito che l’art. 49 TFUE, che vieta restrizioni alla libertà di stabilimento, non impedisce ad uno Stato membro di escludere la possibilità, per una società che ha trasferito la sede della propria direzione effettiva e, quindi, la propria residenza fiscale in tale Stato membro, di far valere una perdita fiscale originatasi, prima di tale trasferimento, in un altro Stato membro, nel quale essa conserva la propria sede sociale. Nello specifico, la Corte di Giustizia, con la sentenza C- 405/18 del 27 febbraio 2020, si è pronunciata sul mancato riconoscimento da ...
Trasferimento

20/03/2020

Virus e Fisco


L’Agenzia delle entrate mediante un comunicato stampa ha disposto la sospensione delle attività di liquidazione, controllo, accertamento, accessi, ispezioni e verifiche, riscossione e contenzioso tributario, a meno che le stesse non siano in imminente scadenza (o sospese in base ad espresse previsioni normative). È quanto emerge da una direttiva urgente firmata dal direttore generale dell’Agenzia delle entrate a seguito del Dpcm dell’11 marzo 2020, emesso per fronteggiare la diffusione del Coronavirus. In particolare, la direttiva richiamata chiarisce agli uffici quali sono gli atti che ...
covid
Con la Decisione (UE) 2019/1875 del Consiglio dell’8 novembre 2019 è stato approvato il testo dell’Accordo di libero scambio tra l’Unione europea e la Repubblica di Singapore, entrato in vigore il 21 novembre 2019, con cui si è inteso liberalizzare e facilitare gli scambi commerciali tra le parti. Dal punto di vista operativo gli accordi tra l’Unione europea e un Paese terzo si concretizzano in una riduzione o in un’esenzione dei dazi all’importazione, per i prodotti identificati come originari di una delle parti coinvolte. Le preferenze tariffarie sono concesse in modo reciproco ...
resid-estera

24/02/2020

La relazione BES 2020

Cresce il reddito disponibile, calano le disuguaglianze e le emissioni


Cresce il reddito disponibile degli italiani, mentre calano le disuguaglianze e le emissioni pro-capite. Sono i principali risultati della Relazione sul Benessere equo e sostenibile per il 2020, inviata dal ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, alle competenti commissioni parlamentari. La Relazione Bes, la terza dopo quelle del 2018 e 2019, analizza l'evoluzione degli indicatori di Benessere Equo e Sostenibile sulla base degli effetti dell’ultima Legge di Bilancio, al fine di evidenziare la relazione tra le politiche pubbliche e il benessere, inteso in chiave multidimensionale ...
La Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (c.d. “Legge di bilancio 2020”) ha ridato vigore ad alcune delle precedenti disposizioni in materia di rivalutazione dei beni d’impresa e affrancamento del saldo attivo di rivalutazione. In via generale, è possibile affermare che, con riferimento all’ambito soggettivo, possono beneficiare dell’agevolazione le società di capitali, le cooperative, i trust e gli altri enti pubblici e privati che: - esercitano attività commerciali; - sono residenti nel territorio dello Stato; - e non adottano gli Ias nella redazione del bilancio. Possono formare oggetto ...
Save-Money-400x200
  La Suprema Corte di Cassazione con la sentenza 31 gennaio 2020, n. 231, ha stabilito che l’esenzione da ritenuta sui dividendi corrisposti da società figlie italiane a società madri europee – prevista dall’articolo 27-bis, D.P.R. 600/1973 in attuazione della cosiddetta direttiva madre-figlia 90/435/Cee del Consiglio del 23 luglio 1990 (ad oggi rifusa nella direttiva 2011/96/Ue del Consiglio del 30 novembre 2011) – è funzionale ad eliminare non soltanto la doppia imposizione giuridica ma anche la doppia imposizione economica e, pertanto, spetta anche laddove “la società madre non ...
beps ok
Liquidazione dell’Iva di gruppo nel caso di controllante non residente identificata direttamente ai sensi dell'art. 35-ter del D.P.R. n. 633 del 1972: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate   Con la risposta ad interpello n. 536 del 2019 l’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in merito al funzionamento della procedura di liquidazione dell’Iva di gruppo allorquando la controllante sia una società non residente, identificata direttamente in Italia, che non svolge direttamente alcuna attività rilevante ai fini IVA nel territorio italiano. Ebbene, l’Agenzia delle ...
stabile organizzazione
La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, con una sentenza del 16 ottobre 2019, causa C-189/18, Glencore, ha sancito un importante principio: le Amministrazioni finanziarie degli Stati membri possono utilizzare, ai fini della successiva emanazione degli avvisi di accertamento, elementi raccolti nell’ambito di procedimenti amministrativi o penali connessi, sempre che gli Stati membri assicurino, attraverso la legislazione interna, l’implementazione di precise discipline volte ad adeguatamente consentire al contribuente di esercitare il proprio diritto di difesa, concedendogli, in specie, ...
Abuso diritto
La riforma del sistema penale tributario: i tratti salienti della riforma introdotta con il D.L. n. 124/2019, conv. con modif. dalla L. n. 157/2019   L’art. 39, d.l. n. 124 del 2019, conv. con modif. dalla l. n. 157 del 2019, è innanzitutto intervenuto sulle principali fattispecie tributarie, innalzando i minimi edittali e prevedendo un abbassamento di alcune delle soglie di punibilità previste, modificando, nello specifico, gli artt. 2, 3, 4, 5, 8 e 10 del d.lgs. n. 74 del 2000. I tratti salienti della riforma sono tuttavia riassumibili in alcune importanti novità: v  è stato introdotto ...
sistema sanzionatorio