Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 13

Il punto cardine della disciplina fiscale dei derivati è l’art. 112 del D.P.R. 917 del 1986. Introdotto dall’art. 1 del D.Lgs. n. 344 del 2003, che inizialmente disciplinava le cc.dd. “operazioni fuori bilancio” (tra le quali venivano ricompresi gli strumenti derivati), poi, in seguito alle modifiche alla disciplina codicistica del bilancio d’esercizio di cui al D.Lgs. n. 139/2015 e alle ...

Articolo rivista - SFEF - 2020/47

Bevilacqua Marco, Giovannini Francesco

COVID-19: profili contabili e prudenziali per le banche


La pandemia di coronavirus rappresenta un’emergenza sanitaria globale senza precedenti. Di conseguenza, gli Stati membri dell’Unione europea e la Banca centrale europea hanno adottato misure eccezionali per rispondere all’emergenza e contenerne gli effetti sull’economia. Il deterioramento del quadro macroeconomico e le difficoltà di famiglie e imprese sono destinati a riflettersi sul conto ...

Articolo rivista - SFEF - 2012/7

Vagnozzi Orazio

IFRS 11: Joint arrangements


IFRS 11 Il 13 maggio 2011, lo IASB ha emanato il principio contabile n. 11, “Joint arrangements”, che sarà applicato ai bilanci di esercizio che iniziano il 1 gennaio 2013 (o successivamente). Il nuovo IFRS 11 sostituisce lo IAS 31, Partecipazioni in joint venture ed il SIC 13, Entità a controllo congiunto - Conferimenti in natura da parte dei partecipanti al controllo. I principali elementi ...