Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 4

Articolo rivista - SFEF - 2020/47

Amendola-Provenzano Valentino

Crediti deteriorati e conversione delle attività per imposte anticipate


Il meccanismo di conversione in crediti d’imposta delle attività per imposte anticipate riproposto dal Decreto legge n. 18 del 2020 ha evidentemente molti punti di contatto con il provvedimento del 2010 volto principalmente al rafforzamento patrimoniale delle banche. Il recente decreto che dichiara una finalità di sostegno della liquidità, tuttavia, si basa su presupposti diversi e si prospetta ...
Con la risposta a interpello n. 538 del 2019, l’Agenzia delle entrate ha avuto l’occasione di chiarire il regime tributario applicabile ai “juros sobre capital proprio”, percepiti dal socio italiano detentore di partecipazioni in una società residente in Brasile.#In particolare, l’Amministrazione finanziaria, in applicazione delle disposizioni convenzionali, fa presente che per la parte ...

Articolo rivista - SFEF - 2015/20

Parisotto Renzo

Il regime fiscale dei crediti bancari


Lo scorso 8 luglio 2015 nel corso dell’assemblea annuale dell’Associazione Bancaria Italiana il Ministro dell’Economia Carlo Padoan alla presenza del Governatore della Banca d’Italia segnalava che si era finalmente giunti ad una soluzione dell’annoso problema del regime fiscale dei crediti bancari, tematica che lo stesso Ministro ha fatto risalire al  lontano 1995. Il riferimento era evidente ...

Articolo rivista - SFEF - 2015/21

Pirrone Chiara

Il nuovo regime impositivo dei dividendi black list


L’art. 3 del d.lgs. 14 settembre 2015, n. 147 (c.d. “Decreto Internazionalizzazione”) ha modificato la disciplina impositiva degli utili provenienti da Stati o territori a fiscalità privilegiata. Le nuove disposizioni intervengono sia per limitare il regime di piena imponibilità dei dividendi provenienti da black list, sia per introdurre un meccanismo di credito d’imposta finalizzato ad ...