Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 37

La Public Private Partnership (PPP) è una forma di sinergica collaborazione tra pubblico e privato in grado di contemperare gli interessi e generare valore per entrambi i soggetti. Nell’ottica del capital budgeting la valutazione dei progetti di investimento in ambito PPP impone particolari cautele, specie qualora il rischio dell’iniziativa di investimento fosse diverso da quello che caratterizza ...
Il contributo analizza la partecipazione alle società azionarie "senza essere socio", affrontando, prima, il referente della partecipazione sociale e, poi, il problema degli strumenti finanziari partecipativi, proponendo una ricostruzione che muova dall'identificazione degli elementi strutturali e funzionali dell'operazione programmata.
Gli utili a cui si riferisce l’art. 89 D.P.R. 917/1986 (t.u. delle imposte sui redditi) sono gli utili di bilancio, cioè gli utili civilistici, finanziariamente trasferiti al socio per effetto della sua partecipazione alla società che li distribuisce. Dal coordinamento dei commi 2° e 3° dell’art. 89 D.P.R. 917/1986 risulta che si considerano provenienti da «Stati o territori a regime fiscale ...

Articolo rivista - SFEF - 2018/38-39

Accinni Alessandroi, Cigolini Paola

Il favor rei in materia antiriciclaggio. Le prime pronunce della Corte di Cassazione


L’art. 69, comma 1, del D. Lgs. 231/2007, come riformato dal D. Lgs. 90/2017, ha esteso alla materia antiriciclaggio il principio del favor rei. La novità legislativa ha generato un acceso contrasto giurisprudenziale, risolto di recente dalla Corte di Cassazione, in merito all’applicabilità e ai limiti temporali di utilizzo dell’istituto. In particolare, la Suprema Corte ha respinto gli argomenti ...
Nel 2006, dopo un iter parlamentare durato oltre 8 anni, è stato introdotto nell’ordinamento italiano il Patto di Famiglia, quale risposta ad una spinta innovativa dell’Unione Europea risalente ancora al 1993 e concernente il problema del notevole impatto economico della trasmissione delle piccole e medie aziende. Allo stesso anno risale inoltre una significativa agevolazione fiscale, applicabile ...
Il percorso di riforma organica della disciplina della crisi d’impresa e dell’insolvenza vede l’emanazione del nuovo Codice la cui entrata in vigore è in gran parte differita all’agosto del 2020. Agli addetti ai lavori, ed ovviamente all’imprenditore in crisi, si prospetta il doversi confrontare nei prossimi due anni con un sistema di gestione della crisi e dell’insolvenza che vedrà ...
La stima dei risultati di piano e l’analisi della creazione di valore nella Public Private Partnership deve tenere conto della specificità del project finance quale metodologia di reperimento delle risorse finanziarie. L’evoluzione del rischio di progetto sia con riferimento alla componente unlevered, sia con riferimento alla evoluzione della leva finanziaria, impone l’adozione di alcuni accorgimenti ...