Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 442

Nell’ultimo trimestre il Governo Italiano, al fine di fronteggiare la grave contrazione dell’economia nazionale conseguente all’emergenza sanitaria legata al diffondersi del Covid-19, ha introdotto diverse misure emergenziali (anche di carattere tributario) di sostegno economico per le famiglie, i lavoratori e le imprese. Nonostante l’encomiabile sforzo profuso dal Governo italiano, permangono ...

Articolo rivista - SFEF - 2020/47

Bevilacqua Marco, Giovannini Francesco

COVID-19: profili contabili e prudenziali per le banche


La pandemia di coronavirus rappresenta un’emergenza sanitaria globale senza precedenti. Di conseguenza, gli Stati membri dell’Unione europea e la Banca centrale europea hanno adottato misure eccezionali per rispondere all’emergenza e contenerne gli effetti sull’economia. Il deterioramento del quadro macroeconomico e le difficoltà di famiglie e imprese sono destinati a riflettersi sul conto ...

Articolo rivista - SFEF - 2020/47

Maltese Demetrio

 Il diritto societario dell’emergenza sanitaria


Il contributo opera una rassegna critica delle disposizioni che il legislatore ha dettato con riferimento alle società per azioni ed alle società a responsabilità limitata per affrontare l’emergenza economico-sanitaria. In particolare, si analizzano gli articoli rilevanti del d.l.18/2020 e del d.l.23/2020 in materia di con­vocazione e tenuta delle adunanze assembleari; in materia di finanziamento ...

Articolo rivista - SFEF - 2020/47

Quattrocchi Andrea

Emergenza Covid-19 e divieto di aiuti di Stato in ambito europeo


L’emergenza determinata dal COVID-19 sul piano economico ha richiesto l’adozione di provvedimenti urgenti per contenere gli effetti prodotti su imprese, lavoratori e famiglie dalla crisi causata dal prolungato lockdown. A fronte della proattività normativa dei singoli Stati, sul piano internazionale ed europeo si sono delineate specifiche linee di intervento ad ampio spettro in favore delle imprese. ...

Articolo rivista - SFEF - 2020/47

Rinaldi Paolo

Il progetto SFP COVID-19: approfondimenti e spunti di riflessione


All’inizio della fase di lockdown è iniziata una riflessione personale riguardo alle conseguenze di medio termine della pandemia COVID-19. Dopo qualche giorno, e grazie anche al confronto con autorevoli studiosi, la stampa specializzata – correva il 1 aprile, giustappunto – riportava un primo contributo che parlava del Progetto SFP COVID-19; lo stesso giorno, veniva pubblicato un paper sull’argomento. ...
La disciplina fiscale delle società semplici è stata di recente oggetto di importanti novità con particolare riguardo alle regole impositive cui sono assoggettati i dividendi dalle stesse percepiti. L’art. 32-quater del D.L. 26 ottobre 2019, n. 124 ha infatti modificato il trattamento impositivo dei dividendi percepiti dalle società semplici, risolvendo – solo in parte – le criticità createsi ...

Articolo rivista - SFEF - 2020/47

Righini Alberto

Trust ed imposte indirette: un rapporto comunque difficile


La disciplina nelle imposte indirette del Trust ha avuto diverse interpretazioni, tra prassi, dottrina, giurisprudenza di merito e di legittimità. Una babele che fin qui ha sconfortato gli operatori disincentivando, sul piano fiscale, l’utilizzo di un istituto particolarmente flessibile e, come tale, adatto a diverse circostanze. Ancora ad oggi non si è arrivati ad una visione condivisa tra tutti ...

Articolo rivista - SFEF - 2020/47

De Pace Ettore

Transfer pricing e nuove linee OCSE in operazioni finanziarie


Nel febbraio 2020 l’OCSE ha pubblicato il “Transfer Pricing Guidance on Financial Transactions”. Nel report si declina il principio arm’s length in caso di operazioni finanziarie e si individuano i criteri di determinazione dei prezzi inter-company da applicare al caso di specie. Il regime fiscale trattato si incardina in un quadro normativo articolato avente come riferimenti sia la normativa ...
La Corte di cassazione, con le sentenze in commento, applicando i criteri ermeneutici della Convenzione di Vienna sulla interpretazione dei Trattati (artt. 31 e 32), in tema di doppia imposizione internazionale, giunge a ritenere che i benefici previsti dall’art. 10 della Convenzione Italia-Giappone (ratificata con la l. n. 855/1972), al fine di contrastare le pratiche volte a trarre profitto dalla ...
La tassazione delle criptovalute, e in particolare dei Bitcoin, rappresenta un tema molto complicato, stante l’assenza di una disciplina normativa. Difatti, ad oggi, vi sono pronunce di merito e documenti di prassi che dettano regole. Il rischio è quello di favorire attività illecite, e, soprattutto, l’evasione fiscale.