Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 58

Articolo rivista - SFEF - 2013/11

Musile Tanzi Paola

Wealth Management: aspetti evolutivi e criticità


A livello mondiale il segmento delle clientela Private mostra una dinamica che sembra non conoscere crisi. Secondo il recente World Wealth Report 2013, realizzato da Capgemini e Royal Bank of Canada, il segmento cresce sia in termini di ricchezza posseduta, raggiungendo 46,2 bilioni di dollari a fine 2012 (era pari a 30,7 bilioni a fine 2004), sia in numerosità, potendo contare su circa 12 milioni ...

Articolo rivista - SFEF - 2015/21

Ruozi Roberto

Regolamentazione, redditività e futuro delle banche


La crisi iniziata nel 2007 e non ancora del tutto terminata ha provocato in tutto il mondo, seppure con intensità e modalità diverse, profondi mutamenti nell’attività bancaria e nella gestione delle banche. Molti di questi mutamenti sono in effetti già avvenuti, mentre altri sono ancora in corso e altri saranno prodotti in futuro. I governi e le autorità nazionali e internazionali di vigilanza ...
Commissione tributaria regionale Lombardia, sez. LXIV, Sent. 24 gennaio 2014 (1° ottobre 2013), ... L’avviso di liquidazione emesso nei confronti di una società fiduciaria è illegittimo se relativo a maggiori imposte pretese con riferimento ai beni oggetto di intestazione fiduciaria. Fatto e diritto Con ricorso alla Commissione tributaria provinciale di Cremona la società ...

Articolo rivista - SFEF - 2016/23

Bianchi Tancredi

La fragilità delle banche


Le acute note del prof. Ruozi, pubblicate su questa rivista nel numero 21, al proposito del precario equilibrio delle gestioni bancarie, anche per effetto della politica monetaria oltremodo accomodante delle banche centrali dei Paesi sviluppati, inducono a qualche altra riflessione, con specifico riferimento alla situazione in Italia. È ormai di comune riconoscimento che la redditività delle ...
Da mesi le banche europee sono sotto la lente di osservazione dei regulators, dei mercati finanziari, dei risparmiatori. L’azione combinata dell’aumento della volatilità dei titoli bancari nei listini europei e dell’entrata in vigore della normativa europea sulla risoluzione delle crisi bancarie, con l’adozione del principio del bail-in, accresce la preoccupazione dei risparmiatori. In questo ...

Articolo rivista - SFEF - 2017/30

Carluccio Emanuele Maria

I Non Performing Loans


È noto a tutti come il fenomeno dei Non Performing Loans (d’ora in poi NPLs) abbia vissuto un periodo di preoccupante crescita sino al 2015 e, nonostante la lieve riduzione fatta registrare nel corso del 2016, l’andamento dei crediti deteriorati non sembra destinato a registrare, almeno nel breve periodo, quell’inversione di tendenza necessaria per ridare respiro al sistema bancario nazionale. ...

Articolo rivista - SFEF - 2019/40

Musile Tanzi Paola

I PIR alla luce delle novità introdotte dalla legge di bilancio 2019


I PIR sono piani di risparmio di lungo termine, introdotti con la Legge di Bilancio 2017 (Legge 11 dicembre 2016, n. 232, art. 1, commi 100-114), la loro costituzione può avvenire attraverso l’apertura di rapporti di risparmio amministrato o di gestione di portafogli o l’attivazione di contratti di assicurazioni vita o di capitalizzazione. L’investimento nel lungo termine è incentivato fiscalmente ...

Articolo rivista - SFEF - 2019/41

di Felice Paolo, Massarotto Stefano, Privitera Antonio

La nuova disciplina CFC alla luce del recepimento della Direttiva ATAD


Il D.Lgs. 142/2018, di recepimento delle Direttive UE n. 2016/1164 (ATAD 1) e 952/2017 (ATAD 2, emendativa della precedente) ha apportato significative modifiche alla disciplina delle controlled foreign companies (CFC). Introdotta nel 2000 e entrata in vigore nel 2002, la normativa CFC è stata più volta ritoccata nel corso degli anni dal Legislatore, con lo scopo di contrastare in maniera sempre ...