Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 25

Articolo rivista - SFEF - 2016/23

Giannelli Andrea

Obbligazioni subordinate: analisi della fattispecie e qualificazione giuridica


I recenti interventi normativi in materia di risanamento e risoluzione degli enti creditizi (c.d. bail-in) e l’assoggettamento di alcune banche italiane a tali procedure hanno tra l’altro acceso un faro sulle obbligazioni subordinate, soprattutto ove vendute anche a clientela al dettaglio. Con il presente scritto, si fornisce una panoramica sull’istituto, muovendo dalla distinzione tra obbligazioni ...

Articolo rivista - SFEF - 2016/23

Bianchi Tancredi

La fragilità delle banche


Le acute note del prof. Ruozi, pubblicate su questa rivista nel numero 21, al proposito del precario equilibrio delle gestioni bancarie, anche per effetto della politica monetaria oltremodo accomodante delle banche centrali dei Paesi sviluppati, inducono a qualche altra riflessione, con specifico riferimento alla situazione in Italia. È ormai di comune riconoscimento che la redditività delle ...

Articolo rivista - SFEF - 2019/44-45

Corasaniti Giuseppe, Panteghini Paolo

L’IRPEF tra passato, presente e futuro


Lo scorso 17 ottobre 2019 è stata presentata a Roma la ricerca, curata dalle Acli in collaborazione con l’Università degli Studi di Brescia, sul sistema fiscale italiano, in cui sono stati proposti interventi di razionalizzazione della progressività dell’IRPEF secondo criteri di equità distributiva e di capacità contributiva. I principi costituzionali di capacità contributiva, di uguaglianza ...
Oltre l’automatic stay Il nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (infra?CCII, per brevità), le cui disposizioni – affidate al D.Lgs. 12 gennaio 2019 n. 14, attuativo della legge delega 19 ottobre 2017, n. 155 – stanno entrando gradualmente in vigore, ha introdotto importanti novità, analitiche e di sistema, nella disciplina delle misure cautelari e di protezione. Il ...
Nell’ambito delle misure previste nel c.d. Decreto Liquidità (D.L. 8 aprile 2020, n. 23) sono state, tra l’altro, adottate «disposizioni urgenti in materia di esercizio di poteri speciali nei settori di rilevanza strategica» (artt. 15-16), a fronte di un contesto macroeconomico in cui imprese di rilevanza strategica nazionale potrebbero essere più facilmente acquisite a valori che inevitabilmente ...
Nella recente risposta del 31 dicembre 2020 n. 633/E l’Agenzia delle Entrate ha confermato l’imponibilità delle plusvalenze latenti rivenienti dal conferimento di una stabile organizzazione italiana a favore di una società residente in altro Stato membro UE, consolidando, quindi, l’interpretazione già fornita nella risoluzione del 9 agosto 2018 n. 63/E in caso di conferimento effettuato (invece) ...
È noto che, nell’intento di offrire alle imprese una alternativa ai finanziamenti a trattativa privata (per lo più bancari), il nostro legislatore ha tentato a più riprese di promuovere la via del ricorso al mercato dei capitali. Più precisamente, al netto del primo esperimento (risalente al 1974) della introduzione  delle azioni di risparmio, lo ha fatto in sede di riforma del 2003, riconoscendo ...

Articolo rivista - SFEF - 2021/52

Vermiglio Franco

Oltre la crisi: proposte per le imprese operanti nei settori più colpiti


La situazione attuale e le sue prospettive La Cassa integrazione, la proroga di alcune scadenze, i ristori e la speranza di tornare al più presto  alla normalità hanno contribuito ad evitare la chiusura di molte imprese. Cosa accadrà quando l’emergenza sanitaria sarà finita e  cesseranno gli aiuti? È verosimile che molte di queste imprese, soprattutto quelle di dimensione più piccola che ...
Con una recente sentenza della Corte Costituzionale - la n. 149 del 9 luglio 2021 – si è riaperto il dibattito su uno dei temi più studiati nel panorama del diritto tributario, quello relativo all’esatta individuazione e definizione della nozione di “tributo”. Invero, tale tema è sempre stato oggetto di particolare attenzione da parte degli studiosi e della giurisprudenza, soprattutto ...
Nel novembre 1997, ormai quasi 25 anni fa, è stato emanato il decreto legislativo 461/97 avente come oggetto il riordino della disciplina dei redditi di capitale e dei redditi diversi. Come forse opportuno alla vigilia di ogni importante genetliaco, è il caso di fare un bilancio consuntivo allo scopo di trarre un giudizio di sintesi sui risultati raggiunti e sugli eventuali obiettivi mancati. ...