Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 343

Con la Risoluzione 29 settembre 2016, n. 84/E, l’Agenzia delle Entrate ha sciolto un rilevante dubbio interpretativo suscitato dall’art. 22, D.L. 24 giugno 2014, n. 91 (convertito, con modificazioni, dalla L.11 agosto 2014, n. 116). È stato difatti chiarito che l’esenzione da ritenuta sugli interessi derivanti da finanziamenti a medio - lungo termine, prevista dall’art. 26, comma 5 -bis, ...

Articolo rivista - SFEF - 2016/23

Rossetti Davide Attilio

Il contrasto ai fenomeni elusivi nell’economia digitale


La crescita, anzi il dilagare, dell’economia digitale mette alla prova la struttura stessa della tassazione transnazionale. La nozione di stabile organizzazione elaborata dalla teoria classica della fiscalità internazionale richiede un minimo nesso materiale o personale con la giurisdizione che pretende l’imposizione. L’economia digitale è in grado di stabilire rapporti coi consumatori di ...

Articolo rivista - SFEF - 2017/29

Pitrone Federica

L’Azione 4 del progetto BEPS e i suoi riflessi per il settore finanziario


Il presente contributo analizza l’Azione 4 del progetto BEPS (“ Limiting Base Erosion via Interest Deductions and Other Financial Payments ”) ed in particolare la parte della stessa dedicata al settore finanziario, con la finalità ultima di evidenziare le tematiche maggiormente rilevanti e le criticità dell’approccio che l’OCSE predilige e raccomanda rispetto a tale settore. Secondo l’Autore, ...

Articolo rivista - SFEF - 2017/29

Noceti Aldo, Piersimoni Mirko

La confisca nei reati tributari in materia di imposte sui redditi e Iva


Commento e raffronto tra l’art. 1 c. 143 della L. n. 244/2007 e il nuovo art. 12 bis del D.Lgs. n. 74/2000, inserito dall’art. 10 del D.Lgs. n. 158/2015, e interpretazione dell’istituto della confisca anche per equivalente nei reati tributari in materia di imposte sui redditi e IVA, alla luce della giurisprudenza di legittimità più recente.
Il contratto di affidamento fiduciario è stato per la prima volta specificamente individuato nel nostro ordinamento (unitamente al trust e ai vincoli di destinazione ex art. 2645-ter del cod. civ.) dalla Legge n. 112 del 22 giugno 2016 (c.d. del “Dopo di Noi”) quale tipologia di negozio giuridico utilizzabile per realizzare progetti di vita espressamente dedicati a persone con disabilità.#Il ...
Il 10% delle dichiarazioni di fallimento, pari a circa 30.000 imprese e 300.000 posti di lavoro, riconducibile ad un’errata gestione del passaggio generazionale. Sono state queste stime degli anni ’90, ad ispirare una Raccomandazione della Commissione delle Comunità Europee inviata a tutti gli Stati membri: ogni Nazione, pur con le sue specificità normative ed economiche, risentiva della medesima ...
“Secondo la consolidata giurisprudenza di legittimità (Cass. 4484/96; 6531/06; Ord. S.U. 8095/07), nel contratto di assicurazione per il caso di morte il beneficiario designato è titolare di un diritto proprio, derivante dal contratto, alla prestazione assicurativa”. “..ai sensi dell’art. 1920 cod. civ., il terzo acquista un diritto proprio ai vantaggi dell’assicurazione in virtù di un ...

Articolo rivista - SFEF - 2019/44-45

Bonadio Giulio

Modelli (seriali) di evasione: consulente e intermediario finanziario e bancario


Strutture professionali, stabili, consolidate e volte alla soddisfazione di esigenze della clientela rappresentano la nuova ed ultima frontiera che il legislatore penale si propone di affrontare inserendo nell’ordinamento penale tributario una norma chiaramente ispirata alla prevenzione dei meccanismi (sempre più sofisticati) di evasione ed a reprimere in modo netto la “consulenza all’evasione”.Si ...

Articolo rivista - SFEF - 2019/44-45

Leone Federico

Gli strumenti finanziari ibridi nel Decreto ATAD


Con il Decreto Legislativo n. 142 del 29/11/2018 sono state recepite nel nostro ordinamento le Direttive ATAD 1 e ATAD 2, emanate dall’Unione Europea in materia di contrasto all’elusione fiscale internazionale. All’interno del Capo IV del D. Lgs. n. 142/2018, il Legislatore si è occupato del tema del “disallineamento da ibridi”, definendo quali sono gli effetti che possono derivare da situazioni ...

Articolo rivista - SFEF - 2019/44-45

Corasaniti Giuseppe, Panteghini Paolo

L’IRPEF tra passato, presente e futuro


Lo scorso 17 ottobre 2019 è stata presentata a Roma la ricerca, curata dalle Acli in collaborazione con l’Università degli Studi di Brescia, sul sistema fiscale italiano, in cui sono stati proposti interventi di razionalizzazione della progressività dell’IRPEF secondo criteri di equità distributiva e di capacità contributiva. I principi costituzionali di capacità contributiva, di uguaglianza ...