Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 5

Articolo rivista - SFEF - 2017/32-33

Giangrande Giuseppe

Commento alla Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 97/E del 25 luglio 2017


L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 97/E del 25 luglio 2017, rispondendo a un’istanza di interpello, fornisce un interessante chiarimento interpretativo in materia di scissione parziale proporzionale seguita dalla cessione delle partecipazioni nella società scissa, in rapporto alla nuova disciplina dell’abuso del diritto.

Articolo rivista - SFEF - 2018/37

Piazza Marco, di Felice Paolo, Accinni Alessandro, Sciumè Sofia

La società semplice: profili fiscali, civilistici e di amministrazione


Negli ultimi anni si assiste ad una crescente sensibilità dei titolari di grandi patrimoni rispetto a temi quali la protezione e la pianificazione. Ne deriva la sempre più frequente attenzione verso modalità di organizzazione del patrimonio alternative alla detenzione diretta come persone fisiche; donde il rinnovato interesse, tra i vari strumenti disponibili, per l’utilizzo della società semplice ...
Gli utili a cui si riferisce l’art. 89 D.P.R. 917/1986 (t.u. delle imposte sui redditi) sono gli utili di bilancio, cioè gli utili civilistici, finanziariamente trasferiti al socio per effetto della sua partecipazione alla società che li distribuisce. Dal coordinamento dei commi 2° e 3° dell’art. 89 D.P.R. 917/1986 risulta che si considerano provenienti da «Stati o territori a regime fiscale ...
La disciplina fiscale delle società semplici è stata di recente oggetto di importanti novità con particolare riguardo alle regole impositive cui sono assoggettati i dividendi dalle stesse percepiti. L’art. 32-quater del D.L. 26 ottobre 2019, n. 124 ha infatti modificato il trattamento impositivo dei dividendi percepiti dalle società semplici, risolvendo – solo in parte – le criticità createsi ...

Articolo rivista - SFEF - 2021/52

Divizia Paolo, Berta Giorgio

Disciplina Covid-19 in tema di perdite e riflessi sull’ordinamento societario


Al fine di fronteggiare le conseguenze dell’emergenza sanitaria sui bilanci delle società, il Governo italiano ha introdotto alcune specifiche disposizioni relative alle perdite di bilancio delle società di capitale. In particolare, la normativa, racchiusa nel comma 266 dell’art. 1 della Legge di Bilancio 2021, dispone una sorta di cristallizzazione delle perdite che incidono in misura patologica ...