Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 245

L'Agenzia delle entrate, a fronte di una richiesta di consulenza giuridica, ha fornito chiarimenti in merito al trattamento IVA delle commissioni pagate dalle società di gestione del risparmio (SGR) per conto degli organismi d'investimento collettivo del risparmio (OICR)  alle banche per i servizi  relativi all'attività di banca depositaria (art. 58 del TUF). L'esigenza di approfondire questa ...
La Legge 23 dicembre 2014 n. 190 (Legge di Stabilità 2015), pubblicata nel S.O. n.99 alla G.U. 29-12-2014 n. 300, è entrata in vigore, per la generalità delle disposizioni, il 1° gennaio 2015, salvo alcune norme che hanno efficacia retroattiva. Il provvedimento si compone di un unico articolo costituito da 735 commi.Di seguito in sintesi, si elencano le misure di maggior rilevanza.Bonus 80 euro ...
L’Agenzia delle entrate, in relazione al procedimento di emersione dei capitali detenuti illecitamente all’estero (L. 186/2014), ha emanato recentemente due ulteriori circolari, oltre alle altre due già diramate nei mesi scorsi, redatte nella forma delle risposte a specifici quesiti. Di seguito si sintetizzano le risposte ritenute di maggior rilievo. Circolare n. 30/E dell’11 agosto 2015 1) ...

Articolo rivista - SFEF - 2014/15

Fasano Nicola

Le novità della direttiva risparmio 2014/48/UE


Dopo una lunga gestazione, lo scorso marzo il Consiglio dell’Unione Europea ha approvato la direttiva risparmio 2014/48/UE che integra e modifica la precedente direttiva 2003/48/CE. Le principali novità riguardano l’introduzione di misure antielusive tese a contrastare l’aggiramento della direttiva tramite l’interposizione di entità o dispositivi giuridici nella riscossione degli interessi, ...
L’Agenzia delle entrate, con la circolare a margine, ha fornito le istruzioni per l’applicazione della nuova aliquota del 26% (aumentata dalla precedente del 20%) della ritenuta (od imposta sostitutiva) sui redditi di capitale e sui redditi diversi di natura finanziaria (articoli 3 e 4 del D.L. 24-4-2014 n. 66 convertito dalla L. 23-6-2014 n. 89).Di seguito si espongono, in estrema sintesi, i ...
Con la circolare n. 11/E del 9 marzo 2011, l’Agenzia delle Entrate fornisce dei chiarimenti sulle modifiche apportate dal decreto legge n. 78 del 2010 al regime tributario dei redditi derivanti dalla partecipazione a fondi immobiliari percepiti dai non residenti, modificando il novero dei soggetti aventi la possibilità di usufruire dell’esenzione dalla ritenuta: le ritenute non si applicheranno, ...
Si segnala la sentenza del 29 giugno 2011 della Commissione tributaria di Prato che, in controtendenza rispetto alla recente prassi ministeriale, ha ritenuto non applicabile l’imposta di registro proporzionale ad una operazione di conferimento di azienda con successiva cessione delle quote sociali. La Commissione ha ritenuto che l’art. 20 del D.P.R. n. 131/1986, utilizzato dall’amministrazione ...
Nella risoluzione 8 marzo 2012, n. 23 l’Agenzia delle entrate chiarisce le condizioni alle quali una fiduciaria può esercitare il ruolo di sostituto di imposta nell’ambito del regime di risparmio amministrato, per le attività depositate dal fiduciante presso una banca italiana o estera. Inoltre, viene precisato che qualora il fiduciante abbia realizzato il rimpatrio giuridico tramite il conferimento ...
Una società fiduciaria ha posto in essere contratti di amministrazione senza intestazione di attività finanziarie (dossier titoli, conti correnti), per conto dei clienti persone fisiche non imprenditori residenti in Italia. La Risoluzione chiarisce che sulle attività finanziarie, oggetto del rapporto di amministrazione senza intestazione, la fiduciaria deve esercitare le funzioni di sostituto di ...
Non poche le novità introdotte dal D.L. 13 maggio 2011, n. 70, cd. decreto sviluppo, (non ancora convertito, e in sede di esame alla Camera): si segnalano in particolare quelle introdotte dagli artt. 7 e 8 :1. possibilità di integrare la dichiarazione anche al fine di modificare la originaria scelta di rimborso delle eccedenze di imposta in scelta per la compensazione (nuovo comma 8-ter dell’art. ...