SFEF

2019/42

Le nuove disposizioni sulla deducibilità fiscale degli interessi passivi


L’art. 1 del D.Lgs. 29 novembre 2018, n. 142, pubblicato in G.U. il 28 dicembre 2018 (Decreto ATAD), volto a recepire le Direttive 2016/1164/UE e 2017/952/UE, ha sostituito l’art. 96 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi (“TUIR”), introducendo alcune modifiche al regime fiscale relativo alla previgente deducibilità degli interessi passivi. Il nuovo regime, che non ha comunque modificato il complessivo impianto di funzionamento delle correlate disposizioni fiscali, troverà applicazione a partire dal periodo di imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2018 (quindi il 2019 nel caso di coincidenza dell’esercizio sociale con l’anno solare).

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.