SFEF

2020/46

Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza: obiettivi ed efficacia degli strumenti utilizzati


L’introduzione di strumenti che dovrebbero permettere la rilevazione precoce della crisi sono alcune delle disposizioni principali del Codice della crisi d’Impresa e dell’insolvenza (D.Lgs.12 gennaio 2019, n. 14 di attuazione della L. 19 ottobre 2017, n. 155, approvato dal Consiglio dei Ministri in data 10 gennaio 2019) ritenendo che le possibilità di salvaguardare l’azienda in difficoltà siano direttamente proporzionali alla tempestività dell’intervento volto al risanamento. L’articolo si propone di analizzare tali strumenti e, soprattutto, la tempistica relativa al loro recepimento, aspetti fondamentali per il raggiungimento dell’obiettivo che il Codice si è proposto.

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.